Passa ai contenuti principali

Io sarò per te - Gigi D'Alessio

Gigi D'Alessio - Io sarò per te
"Io sarò per te" è il titolo del testo della nuova canzone di Gigi D'alessio. 
Una canzone molto lenta che tende ad annoiare ascoltandola con poca attenzione, ma se ci si sofferma a seguire le parole si può notare che c'è un bellissimo testo d'amore. Nonostante questo, rimane sempre sullo stesso stile e sugli stessi testi e sinceramente mi chiedo come possa avere così tanti fan. 
Sì certo, ci sono delle canzoni che sono davvero molto belle, ma questa è un pezzo già sentito e risentito da lui e da tanti altri artisti di musica leggera italiana.

"Io sarò per te" credo sia dedicata alla signora Tatangelo, della quale è molto innamorato, e lo si capiresce da ciò che scrive per lei. Le dice che è pronto a difenderla da tutto e tutti, che le starà sempre accanto e non permetterà mai che si possa sentire sola. Le promette che la farà sempre felice e insime saranno come due stelle in cielo che tutti potranno ammirare. Le dice che è pronto a diventure tutto cio che lei vuole e che se gli permetterà di starle accanto le farà vivere ogni giorno come se fosse il primo, quando la passione e il desiderio è tantissimo.


Di seguito potete trovare il testo completo e video.
vorrei poterti accarezzare tra la schiuma del sapone
scivolare sul tuo corpo come gocce della doccia
essere io quel buon odore che ogni giorno porti
addosso come il tuo profumo adesso
vorrei sentirmi sul tuo seno come fossi la camicia
nasconderti il rossetto per dirti metti un bacio
stare dentro i tuoi pensieri e capire se per te
era vero quell'amore che mi hai dato ieri
io sarò per te l'uomo che vorrai
ti difenderò dai mali se verranno e paure non ne avrai
sarò il sole sulle foglie di campagna
sarò il vento che nel fuoco fa bruciare la montagna
io farò per te quello che vorrai
mi difenderò da quelle debolezze ed inganni non ne avrai
sarò sempre insieme a te ovunque andrai
sarò come un tatuaggio sulla pelle
che non cancellerai
vorrei poter essere aria e darti il mio respiro
sarei padrone del tuo cuore e schiavo dello stesso amore
quando è sera diventare un pasto caldo da mangiare
e tu la bocca da sfamare
io sarò per te
l'uomo che vorrai
ti regalerò un bel sogno
e la certezza di non invecchiare mai
e percorreremo strade di pazienza
dormiremo dentro letti e coperte
di speranza
sarà l'alba quando è sera
quattro volte primavera
farà caldo ogni natale
noi saremo stelle da guardare,frasi di canzoni da cantare
mare senza sale da far bere
a quelli che hanno tanta sete di un amore
io sarò per te,quello che non sai
sarà sempre come fosse il primo giorno tutti i giorni che vorrai
mi ritroverai dovunque tu mi vuoi
scriverai con me la storia di una vita
per figli come noi
Che bello che è amare con così tanta passione una persona, non credete?

Commenti

  1. Fun vuol dire divertimento/dovertirsi,forse volevi dire FAN??

    RispondiElimina
  2. Fun vuol dire divertimento/dovertirsi,forse volevi dire FAN??

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Sally - Vasco Rossi

Chi è Sally. Non tutti hanno capito che quando Vasco scrive una canzone autobiografica si nasconde sempre dentro un alter ego femminile. Ne sono esempi canzoni come Albachiara (prima delle critiche andatevi a leggere il mio post "Albachiara non è una canzone d'amore), Jenny è pazza o brava Giulia, tanto per citarne qualcuna. Sally è uno di questi alter ego. Si tratta di una delle canzoni più riuscite del rocker di Zocca, tanto che egli stesso ha dichiarato in un'intervista che a volte vorrebbe fare un concerto solo per poter cantare questa canzone.

Classifica delle 100 migliori canzoni italiane di sempre

Disclamer: fare una simile classifica è sempre una cosa sciocca. Il risultato sarà sempre e comunque sindacabile. Allora perché la faccio? Così, per ingannare il tempo e divertirmi un po. Bello sarebbe anche se desse l'inizio ad un sano dibattito. Non cadiamo nel tranello di dare il via a sterili litigi. Per chi volesse esistono già numerosi siti dove litigare.
Stilare una simile classifica non è facile ed il risultato dipende esclusivamente dai parametri che si intendono utilizzare. Quelli a cui mi andrò a riferire sono:

successo della canzoneimpatto sociale nel momento in cui è stata pubblicatalongevità del successouniversalità del messaggio e del suonoprofondità del testocapacità di superare le barriere del tempo. Ogni volta che rileggo la classifica ci farei dei cambiamenti. Questo perché certi fenomeni sociali riescono a far tornare verde un messaggio mentre altri, col tempo, perdono la loro forza. Di fronte all'attuale crisi europea, chi non ha trovato attuali le canzoni…

Stupendo - Vasco Rossi

Il testamento spirituale di Massimo Riva. Stupendo è una delle mie canzoni preferite del grande Blasco! La musica è sua, ma, questa volta, al testo ci ha messo le mani un immenso Massimo Riva. Autore già di altri testi capolavoro come "dormi dormi" e "non mi va". La canzone assume un significato ancora più forte se si considera che di li a poco il grande autore/chitarrista morirà di overdose. Morire di overdose nel 1999, più che una morte accidentale, sembra un suicidio. Questo da ancora più forza e credibilità ad un testo che parla del male di vivere e del sentirsi inadeguati per questa società marcia e corrotta. Lo voglio sottolineare perché troppo spesso abbiamo scoperto che presunti artisti maledetti, una volta spente le telecamere, facevano una vita da yuppies. Mi viene in mente qualcuno che fino a ieri cantava canzoni come "nessuno" e oggi "comunisti col rolex". Una brutta ipocrisia che rafforza ancor di più la, già sgradevole, sensazione…