Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2017

Stranamore - Vecchioni

Mancava una canzone del maestro Vecchioni nel nostro blog. Un artista che senza dare troppo nell'occhio è, de facto, uno degli autori più influenti della musica italiana. Grande voce, grande musica e grandi testi, il tutto arricchito da uno spirito colto, eterogeneo e sperimentatore. Questa canzone mi ha sempre affascinato per il testo: unico, originale e addirittura "strano". Vecchioni ed i tanti modi di amare. E cosa ci racconta il maestro? Che non esiste un solo tipo d'amore e, di conseguenza, una sola maniera d'amare. Anzi, persino comportamenti che a noi possono sembrare squallidi o incomprensibili (se non addirittura odiosi) sono a loro volta una forma d'amore. E ce ne fa pure una carrellata. Amare un marito alcolizzato. Si parte con la forma più comune di amore: quella di un uomo per una donna. Ovviamente però, le cose non sono così ovvie. Si parla di una donna sposata che si prende cura di un marito alcolizzato. La donna capisce che, per il suo bene,…

L'assenzio - J-Ax e Fedez

Un'altra collaborazione RAP. Per i rapper le collaborazioni sono un grande strumento: permette ai neofiti di cantare con un artista già famoso, facilitandogli il cammino verso la notorietà, ma può servire anche per dar un po' di spolvero a qualche vecchio artisti in crisi di idee ed in crisi di successo. In questo caso, sono vere entrambe le cose: Fedez ha bisogno di farsi conoscere, metnre J-Ax, lontano da capolavori come "il mio nome è nesuno", ha bisogno di un po' di spolvero. Rileggendo questa introduzione a distanza di due anni, direi che Fedez ci è riuscito e sta continuando a produrre lavori di una certa qualità. Per quanto riguarda J-Ax... lasciamo perdere, una grande delusione per tutti quelli che, come me, lo hanno amato per quello che ha fatto negli anni novanta e nel primo decennio di questo secolo. Due anni fa scrivevo: "Non mi sorprendo di Fedez, rapper di nuova generazione, e, a mio parere, alquanto sopravvalutato. Sono invece deluso di J-Ax,…

Alta Marea - Antonello Venditti

Antonello Venditti poeta. Ancora il significato del testo di una canzone del grande cantautore romano Antonello Venditti. Grande musicista che, purtroppo, ho imparato ad apprezzare da poco. Un vero peccato, mi sono perso qualcosa, ma sono ancora in tempo per recuperare. La canzone è Alta Marea. Ho cercato a lungo, all'interno del brano, significati nascosti e metafore, che spesso si trovano nei suoi pezzi. In realtà, questa volta, ne è piuttosto carente. Si tratta invece di una poesia nuda e cruda! Frasi semplici destinate a sollevare in noi emozioni, senza il bisogno di essere interpretate o spiegate. Gli anni '70 e la voglia di viaggiare Il contesto è "molto" anni '70 e, per chi fosse troppo giovane, è difficile da capire. Attenzione! Non è difficile capire il significato del testo, quanto le emozioni che scatena in noi "vecchi" il suo ascolto. Negli anni '70, come conseguenza della rivoluzione culturale del '68 e di un'impressionante cre…

Leggi anche