Passa ai contenuti principali

L'amore è una cosa semplice - Tiziano Ferro

Tiziano Ferro - L'amore è una cosa semplice
"L'amore è una cosa semplice" è il titolo del testo della nuova canzone di Tiziano Ferro. Che oltretutto è anche la colonna sonora del nuovo film "L'amore è imperfetto".
Sembrano un po' un controsenso i due titoli, ma se ci soffermiamo ad analizzarli possiamo affermare che se iniziassimo a veder l'amore per quello che è, cioè una persona che nutre questo sentimento, e si sa che non esisto persone perfette, allora potremo capire che in fin dei conti l'amore non può essere perfetto perciò tutto tutto diventerebbe più semplice. Come lo definisce Tiziano l'amore è una cosa semplice.

Nel caso ve lo steste chiedendo, il film è già nelle sale cinematografiche dal 29 novembre. Dal canto mio, vi consiglio di andarlo a vedere perché dal trailer sembra essere davvero molto bello. Io ci vado questa sera. ;)

Io credo che Tiziano sia un POETA! Ha una padronanza delle parole che è a dir poco magnifica, riesce a farmi venire i brividi ogni vola che lo sento cantare, ogni volta che leggo un suo testo, è bravissimo!!
Prendiamo il significato di questa canzone, sta parlando con estrema semplicità di un sentimento complicato, astratto, insensato, confuso, tenero come l'amore e lo fa con questa semplicità e naturalezza che veramente mi chiedo come faccia.


Ma passiamo alla spiegazione passo per passo del testo.
ho un segreto
ognuno ne ha sempre uno dentro
ognuno lo ha scelto e lo ha spento
ognuno, volendo e soffrendo
nutro un dubbio
non sarà mai, mai, mai inutile 
ascoltarne l'eco
consultarlo in segreto, ed è 
l'estate che torna sembrava lontana
o tutto è più triste oppure resiste
quello sguardo dal oltraggio che insinua
Inizia dicendo che lui, come tutte le persone di questo mondo, ha un segreto. E come tutti quanti ha scelto di tenerlo dentro e non raccontarlo mai a nessuno portandolo nel più profondo delle sue viscere, c'è chi lo ha fatto con semplicità e chi invece si sente ancora schiacciare dal suo peso e ci soffre.
Dice però che il suo segreto ogni tanto si fa sentire in lontananza, come un eco che rimbomba dentro di lui, e non lo vede come una cosa inutile anzi lo consulta in segreto e scopre che finalmente che qualcosa sta cambiando. Forse in peggio o forse in meglio ma il suo sguardo ormai si è rivolto verso la persona che ama.
ti verrò a prendere con le mie mani
e sarò quello che non ti aspettavi
sarò quel vento che ti porti dentro
e quel destino che nessuno ha mai scelto e poi
l'amore è una cosa semplice 
e adesso, adesso, adesso te lo dimostrerò
Adesso lui è pronto a dimostrarle che è pronto ad andare a prendersela con le sue stesse mani e le dimostrerà che sarà ciò che non si aspettava, sarà la sua brezza il suo destino perché solo stando insieme l'amore sarà un cosa semplice.
questo sono io
e solo io nell'attimo in cui ho deciso
che so farti ridere ma mai per caso
sono io se ritorno e se poi vado
questa è la mia gente
sono le mie strade, le mie facce
i ponti che portano a quand'ero bambino
bruciando ricordi ed essendo sincero
rimango presente ma non sono com'ero
e quella voglia di dirti ridendo
Dice che è così dal momento in cui si deciso di essere tale, cioè una persona che sa far ridere ma non senza motivo, che da un momento all'altro potrebbe andarsene e ritornare. Perché l'amore è questo che fa fare, ci fa spaventare e di rende più forti in maniera altalenante. E quando decide di andarsene rivede quei volti, quelle strade, quei ponti che ormai conosce da quando era bambino. Ricordi che ancora bruciano ma che essendo sincero con se stesso capisce che adesso non è più come era in passato.
amore mio prendi le mie mani ancora e ancora
come chi parte non saprà mai se ritorna
ricorda sei meglio di ogni giorno triste,
dell'amarezza,
di ogni lacrima,
della guerra con la tristezza

tu sei il mio cielo
sì, sei il mio cielo
Chiede che gli venga presa la mano e che gliela si stringa forte come se dovessero partire per un viaggio di cui non si sa se mai ritorneranno. E chiede di ricordare che quando si ama una persona questa diventa il suo punto di riferimento, il suo cielo perché l'amore è una cosa talmente semplice che anche se ci saranno dei delle giornate tristi, piene di amarezza e contornate da lacrime ci saranno sempre degli attimi di eterna felicità che ripagheranno di tutto.

La canzone si conclude con il ritornello in cui dice che è pronto a dimostrare che pronto ad andare a prendersi ciò che vuole con le sue stesse mani e a far vedere che l'amore è una cosa semplice.


Commenti

  1. Penso che questa canzone dica della sessualità di Ferro. Acceta la verità e l'amore diviene una cosa semplice.

    RispondiElimina
  2. Vero. Se ascoltato bene Tiziano Ferro sa essere profondo come pochi. Grande musicista, grande interprete e grande uomo, ... eppure non riesce a conquistarmi...

    RispondiElimina
  3. Grz x aver fatto una canzone di Tzn...:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, io sono una sua grande fan, fin da quando è venuto fuori con Perdono ;)

      Elimina
  4. semplicemente bellissima.... una delle poche canzoni in grando di far commuovere! mi ricorda momenti bellissimi

    RispondiElimina
  5. Io voglio dire una semplice cosa... Anche secondo me la canzone è stata scritta perchè lui è omosessuale... Ma per quest'ultima cosa che ho detto non si puó prendere in giro un cantante... Io lo dico perchè sono una sua frande fan e sinceramente non mi ha dato fastidio quando ho scoperto che è omosessuale... Si, è vero all'inizio non ci credevo, poi peró me ne sono fatta una ragione e continuk ad amare questo cantante per quello che è... Come quando non si sapeva dei suoi gusti sessuali...

    RispondiElimina
  6. Io voglio dire una semplice cosa... Anche secondo me la canzone è stata scritta perchè lui è omosessuale... Ma per quest'ultima cosa che ho detto non si puó prendere in giro un cantante... Io lo dico perchè sono una sua frande fan e sinceramente non mi ha dato fastidio quando ho scoperto che è omosessuale... Si, è vero all'inizio non ci credevo, poi peró me ne sono fatta una ragione e continuk ad amare questo cantante per quello che è... Come quando non si sapeva dei suoi gusti sessuali...

    RispondiElimina
  7. lo sai che sei un mito? Questo sito è una grande rivelazione! grazie per il lavoro che fai!

    RispondiElimina
  8. Questi sono gli splendidi post che scrive Linda, ma ultimamente è un po' latitante! Sentito Linda? Ti rivogliamo attiva! Comunque Mary, se ti piace il sito perchè non diventi anche tu blogger? Potresti scrivere articoli sulle tue canzoni preferite!

    RispondiElimina
  9. Io stimo Tiziano Ferro perché è un vero e coraggioso si fa amare perché è se stesso e a me i suoi testi mi hanno aperto gli occhi e oggi vedo l'amore quanto può essere immediatamente travolgente e quante sfaccettature ha. Tiziano sei grande

    RispondiElimina
  10. Mi piace moltissimo,tutto il resto è vita ,io Non giudico mai ma cerco di comprendere!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Mi piace moltissimo,tutto il resto è vita ,io Non giudico mai ma cerco di comprendere!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. la canzone più bella del mondo!!!!!!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Classifica delle 100 migliori canzoni italiane di sempre

Disclamer: fare una simile classifica è sempre una cosa sciocca. Il risultato sarà sempre e comunque sindacabile. Allora perché la faccio? Così, per ingannare il tempo e divertirmi un po. Bello sarebbe anche se desse l'inizio ad un sano dibattito. Non cadiamo nel tranello di dare il via a sterili litigi. Per chi volesse esistono già numerosi siti dove litigare.
Stilare una simile classifica non è facile ed il risultato dipende esclusivamente dai parametri che si intendono utilizzare. Quelli a cui mi andrò a riferire sono:

successo della canzoneimpatto sociale nel momento in cui è stata pubblicatalongevità del successouniversalità del messaggio e del suonoprofondità del testocapacità di superare le barriere del tempo. Ogni volta che rileggo la classifica ci farei dei cambiamenti. Questo perché certi fenomeni sociali riescono a far tornare verde un messaggio mentre altri, col tempo, perdono la loro forza. Di fronte all'attuale crisi europea, chi non ha trovato attuali le canzoni…

Stupendo - Vasco Rossi

Il testamento spirituale di Massimo Riva. Stupendo è una delle mie canzoni preferite del grande Blasco! La musica è sua, ma, questa volta, al testo ci ha messo le mani un immenso Massimo Riva. Autore già di altri testi capolavoro come "dormi dormi" e "non mi va". La canzone assume un significato ancora più forte se si considera che di li a poco il grande autore/chitarrista morirà di overdose. Morire di overdose nel 1999, più che una morte accidentale, sembra un suicidio. Questo da ancora più forza e credibilità ad un testo che parla del male di vivere e del sentirsi inadeguati per questa società marcia e corrotta. Lo voglio sottolineare perché troppo spesso abbiamo scoperto che presunti artisti maledetti, una volta spente le telecamere, facevano una vita da yuppies. Mi viene in mente qualcuno che fino a ieri cantava canzoni come "nessuno" e oggi "comunisti col rolex". Una brutta ipocrisia che rafforza ancor di più la, già sgradevole, sensazione…

Sally - Vasco Rossi

Chi è Sally. Non tutti hanno capito che, quando Vasco scrive una canzone autobiografica, si nasconde sempre dentro un alter ego femminile. Ne sono esempi canzoni come Albachiara (prima delle critiche andatevi a leggere il mio post "Albachiara non è una canzone d'amore), Jenny è pazza o brava Giulia (tanto per citarne qualcuna). Siccome continuo a ricevere insulti sui commenti, vi invito semplicemente ad andarvi a vedere la lunga intervista fatta a Bonolis dove spiega come ha scelto il nome Sally. Aggiunge pure che il suo alter ego è femminile perché "un uomo che non ha più voglia di fare la guerra" è una nullità, per cui ha scelto di nascodersi dietro un nome di donna. Io lo dicevo nel 2012 da questo blog (ma lo avevo capito molto prima), e, dopo 6 anni di futili insulti nei commenti, finalmente anche Vasco mi ha dato ragione. Non che ce ne fosse bisogno, il testo è molto chiaro, ma gli hater non sanno ascoltare. Si tratta di una delle canzoni più riuscite del rock…