Passa ai contenuti principali

American Pie - Don McLean, Madonna

Don McLean autore di American pie

Un testo senza spiegazione nel 2016.

Premetto che ho aggiunto il nome di madonna nel titolo perché, in Italia, è molto più famosa la sua versione. Molti nemmeno sanno che l'originale è di Don McLean. Un blogger italiano che vive in america scriveva che laggiù la sente quasi ogni giorno, questo per dare un'idea della popolarità di cui gode oltreoceano. La versione originale del brano ha svettato nelle più importanti classifiche del mondo per mesi (cosa per altro insolita per un brano che dura quasi nove minuti). Soprattutto negli stati uniti, questo pezzo ha raggiunto una tale popolarità da essere stato proposto come patrimonio dell'umanità. Non si contano le cover, tra le quali spicca la già citata Luisa Veronica Ciccone (che a mio parere sta comunque una spanna, o forse due, sotto l'originale).
Se il motivo rock è semplice, immediato e accattivante, il testo è di assai difficile interpretazione, tanto che non esiste ad oggi un punto vista "ufficiale", o comnque univoco. Più volte interpellato per chiarimenti Don McLean si è sempre rifiutato di dare spiegazioni, dicendo che di interpretazioni c'è ne sono talmente tante che non si vede la necessita di fornirne una nuova. Avendola tradotta ed ascoltata più volte, una mia me la sono fatta. Non me ne si voglia a male però se questa è opinabile perché, ripeto, nessuno è riuscito a dare una spiegazione che abbia messo tutti d'accordo. Onestamente, però, la mia mi sembra davvero vicina alla verità. Il testo e la relativa traduzione lo trovate fondo pagina (la migliore che ho trovato, alla quale ho apposto solo qualche correzione, dovuta sopratutto alle frasi idiomatiche). Altre modifiche le ho effettuate in seguito ai vostri commenti, che vi invito a scrivere al fine di migliorare sempre di più l'articolo.

Significato di American Pie.

Madonna autrice di una delle più famose cover di American pie
Partiamo intanto dal titolo, che all'apparenza non ha alcun senso. Secondo me invece si e vedremo dopo il perché. American pie si potrebbe tradurre come "dolce americano". Si noti che, seppur il testo reciti miss America pie, lasciando intendere che pie sia un nome proprio di persona, questi è scritto in minuscolo. Quindi direi che "dolce" americano ci può star bene. Il ritornello invece dice "bye bye American Pie", ovvero "addio dolce americano". Tra poco capiremo il perché.

Significato di "the day the music die".

Qui non ci sono dubbi: il 3 febbraio 1959, l'aereo con a bordo Buddy Holly, Ritchie Valens e J.P. Richardson cade, e tutte le persone a bordo (loro 3 più il pilota) muoiono. Le cause dell'incidente non sono mai state chiarite, apparentemente sono dovute al mal tempo e alla poca esperienza del giovanissimo pilota, ma, tra i relitti, è stata trovata una pistola con dei colpi esplosi. Il che lascia aperta ogni ipotesi. Quello che è certo è questa data ha preso il nome di "the day the music die", il giorno in cui è morta la musica. Il riferimento in particolare è rivolto a Buddy Holly che nel 1959 era considerata la più  grande star del rock. Se qualcuno di voi ha visto il film "la bamba" ricorderà che finisce con il protagonista che muore in un incidente aereo. Il protagonista è appunto Ritchie Valens, e l'episodio a cui si fa rifermento è il "the day the music day", il giorno in cui la musica è morta.

La fine del sogno.

Don McLean ha cominciato a scrivere il testo subito dopo l'incidente, per finirlo nel 1971, 12 anni durante i quali ha continuato ad aggiungere nuove strofe. Se lo si ascolta con attenzione ce se ne rende conto, si vede che lo stile cambia leggermente in ogni paragrafo. La parte iniziale è quella più semplice e immediata, poi, a mano a mano che si va avanti, il testo diventa più enigmatico. Di certo conoscere la sua lunga genesi ed il periodo in cui è stato scritto aiuta moltissimo alla comprensione. 
A long long time ago
I can still remember
How that music used to make me smile
And I knew if I had my chance
That I could make those people dance
And maybe they'd be happy for a while.
Che si potrebbe tradurre
Tanto tanto tempo fa
Ricordo
Come quella musica mi facesse sorridere
E sapevo che se avessi avuto la mia occasione
Avrei fatto ballare quella gente
E forse sarebbero stati felici per un pò
Questo rappresenta i sogni di un bambino. Un bambino a cui la musica dona felicità e che sogna, un giorno, di poter essere musicista per rendere la gente felice. Questo potrebbe essere l'american pie. Il dolce sogno americano di questo bambino.
Ed ecco la seconda:
But February made me shiver
With every paper Ìd deliver
Bad news on the doorstep
I couldn't take one more step
tradotta:
Ma febbraio mi fece venire i brividi
Ogni giornale che consegnavo
Lasciava brutte notizie davanti alla porta
Non riuscivo più ad andare avanti
Ed ecco la fine del sogno americano: il giorno in cui è morta la musica. La fine dei sogni del ragazzo. Un po' come quando un bambino scopre che non esiste babbo Natale. Eppure il mondo va avanti, nascono nuovi artisti, nuovi fenomeni musicali, nuovi ideali, ma il sogno ormai è svanito. Babbo Natale non esisterà più, anche se continueremo a ricevere regali.
Da qui in poi la canzone fa una carrellata di tutta la musica americana che va dal 1959 al 1972, anno di pubblicazione della canzone. E il tutto viaggia attraverso questo contrasto: da un lato la gioia di veder nascere nuove star, ma dall'altro l'ossessivo ripetersi del ritornello "bye bye miss American pie", ovvero, nulla sarà più come prima. Vediamo a quali grandi artisti fa riferimento:

Beatles, Rolling stone e Bob Dylan.

Il ragazzo col giubbotto di James Dean che ruba la corona ad Elvis
Il grasso muschio che cresceva attorno al "rolling stone" si riferisce alla rivista rolling stone, non alla band di Mick Jagger. 
The King of rock è ovviamente Elvis Presley, mentre non è chiaro chi sia the "queen", qualcuno parla di Little Richard. 
Il personaggio che indossa un cappotto alla James Dean e che ruba la corona al re è ovviamente Bob Dylan, che in quel periodo, mentre la popolarità di Elvis era in costante calo, stava diventando una leggenda vivente. 
"And while Lennon read a book on Marx", nel 59 stavano nascendo grandi ideologie. Lennon stava ancora leggendo i libri di Marx, ma, da li a poco, sarebbe diventato il più grande testimonial del movimento pacifista mondiale. 
"The qurtet practiced in the Park" fa riferimento ai 4 ragazzi di Liverpool, ovvero dei Beatles, qui trattati con una certa sufficienza.
"Helter Skelter in a summer swelter" non è una persona, ma il titolo di una delle canzoni del White album.
"The birds flew off with the fallout shelter Eight miles high and falling fast", si riferisce ai Bird, che nel 1966 avevano pubblicato l'album "Fifth Dimension", che risulta essere il primo LP censurato della storia, a causa dei suoi riferimenti alla droga.
"And we were all in one place", chiaro riferimento a Woodstock.
"I met a girl who sang the blues", la geniale Jenis Joplin, che oltre ad essere stata una delle protagoniste di Woodstock è da molti considerata la madre del genere Punk.
Di riferimenti ad artisti, gruppi ed anche generi musicali (come il genere psicadelico) c'è ne sono a dozzine. Val la pena notare comunque, come la maggior parte di questi, vadano in direzione di Bob Dylan, dei Beatles e dei Rolling Stones.
Riporto qui i letteralmente i suggerimenti dei lettori: "Quel sergente e la banda che marcia è chiaro si riferisca a peppers dei beatles ; quando dice "eravamo tutti uniti in un punto , una generazione persa nello spazio" penso si riferisca al momento in cui tutti quanti si misero davanti la tv per vedere in diretta lo sbarco sulla luna del 69 , e poi quando continua dicendo "dai jack flash veloce" si riferisce a jumpin' jack flash dei Rolling stones".
Insomma, la musica è cambiata, si è evoluta, è anche migliorata forse. I tre artisti morti in quel febbraio sono stati sostituiti da grandi geni della musica, forse sono stati anche dimenticati. Ma quello che non tornerà più è la magia che regnava prima di questa tragedia.

La fine del sogno americano.

Voglio tornare su questo punto. Ci dobbiamo fissare sugli anni '50, la seconda guerra mondiale era finita, la guerra fredda ancora non aveva raggiunto la tensione "reganiana", l'economia viveva una crescita che sembrava inarrestabile, l'eroina e la cocaina dovevano ancora invadere le città americane, e cominciava l'epoca della liberazione della donna e della liberazione sessuale. Un mondo semplice e idilliaco, ed anche ingenuo. Tutti sembravano felici e spensierati e persino i testi delle canzoni erano "idioti", dovevano solo comunicare allegria e voglia di vivere. Questo era Buddy Holly.
Confrontiamolo con l'immenso John Lennon. Anche John Lennon era un sognatore e trasmetteva al pubblico valori semplici e positivi, come il pacifismo. Ma il pacifismo esisteva perché esisteva la guerra nel Vietnam. Woodstock fu un grande evento, che ha segnato la musica ed anche i costumi di una generazione. Ma Woodstock era comunque un movimento di protesta contro l'America capitalista e imperialista. Janis Joplin era si la regina del blues e la madre del punk, ma era anche capostipite di un movimento anarchico e nichilista che voleva distruggere il sistema. Il caso di censura dei Bird è comunque riferito ad un problema di droga, problema che non esisteva prima che la "musica morisse".
E potrei andare avanti per pagine. All'inizio l'autore dice che la musica riusciva a farlo sorridere, ora non più! La musica è cresciuta, è andata avanti, è anche migliorata, ma non lo fa più sorridere. Non lo fa più sorridere perchè il dolce sogno americano è svanito. Ecco perché Bye Bye Miss Amercian pie.

Testo originale America pie.

A long long time ago
I can still remember
How that music used to make me smile
And I knew if I had my chance
That I could make those people dance
And maybe they'd be happy for a while.

But February made me shiver
With every paper Ìd deliver
Bad news on the doorstep
I couldn't take one more step

I can't remember if I cried
When I read about his widowed bride
But something touched me deep inside
The day the music died

So bye-bye, Miss American Pie
Drove my chevy to the levee
But the levee was dry
And them good old boys
Were drinkin' whiskey and rye
Singin' this'll be the day that I die
This'll be the day that I die

Did you write the Book of Love
And do you have faith in God above
If the Bible tells you so
Do you believe in rock 'n roll
Can music save your mortal soul
And can you teach me how to dance real slow

Well, I know that yoùre in love with him
'Cause I saw you dancin' in the gym
You both kicked off your shoes
Man, I dig those rhythm and blues

I was a lonely teenage broncin' buck
With a pink carnation and a pickup truck
But I knew I was out of luck
The day the music died

I started singin'
So bye-bye, Miss American Pie
Drove my chevy to the levee
But the levee was dry
And them good old boys
Were drinkin' whiskey and rye
Singin' this'll be the day that I die
This'll be the day that I die

Now for ten years wève been on our own
And moss grows fat on a rollin' stone
But that's not how it used to be
When the jester sang for the King and Queen
In a coat he borrowed from James Dean
And a voice that came from you and me

Oh, and while the King was looking down
The jester stole his thorny crown
The courtroom was adjourned
No verdict was returned
And while Lennon read a book of Marx
The quartet practiced in the park
And we sang dirges in the dark
The day the music died

We were singing
So bye-bye, Miss American Pie
Drove my chevy to the levee
But the levee was dry
And them good old boys
Were drinkin' whiskey and rye
Singin' this'll be the day that I die
This'll be the day that I die

Helter Skelter in a summer swelter
The Byrds flew off with a fallout shelter
Eight miles high and falling fast
It landed foul out on the grass
The players tried for a forward pass
With the jester on the sidelines in a cast

Now the half-time air was sweet perfume
While the Sergeants played a marching tune
We all got up to dance
Oh, but we never got the chance
'Cause the players tried to take the field
The marching band refused to yield
Do you recall what was revealed
The day the music died

We started singing
So bye-bye, Miss American Pie
Drove my chevy to the levee
But the levee was dry
And them good old boys
Were drinkin' whiskey and rye
Singin' thborn in hell
Could break that Satan's spell
And as the flames climbed high into the night
To light the sacrifical rite
I saw Satan laughing with delight
The day the music died

He was singing
So bye-bye, Miss American Pie
Drove my chevy to the levee
But the levee was dry
And them good old boys
Were drinkin' whiskey and rye
Singin' this'll be the day that I die
This'll be the day that I die

I met a girl who sang the blues
And I askedborn in hell
Could break that Satan's spell
And as the flames climbed high into the night
To light the sacrifical rite
I saw Satan laughing with delight
The day the music died

He was singing
So bye-bye, Miss American Pie
Drove my chevy to the levee
But the levee was dry
And them good old boys
Were drinkin' whiskey and rye
Singin' this'll be the day that I die
This'll be the day that I die

I met a girl who sang the blues
And I asked her for some happy news
But she just smiled and turned away
I went down to the sacred store
Where Ìd heard the music years before
But the man there said the music woudn't play

And in the streets the children screamed
The lovers cried, and the poets dreamed
But not a word was spoken
The church bells all were broken
And the three men I admire most
The Father, Son and the Holy Ghost
They caught the last train for the coast
The day the music died

And they were singing
So bye-bye, Miss American Pie
Drove my chevy to the levee
But the levee was dry
And them good old boys were drinkin' whiskey and rye
Singin' this'll be the day that I die
This'll be the day that I die

They were singing bye-bye, Miss American Pie
Drove my chevy to the levee
But the levee was dry
Them good old boys were drinking whiskey and rye
Singin' this'll be the day that I die her for some happy news
But she just smiled and turned away
I went down to the sacred store
Where Ìd heard the music years before
But the man there said the music woudn't play

And in the streets the children screamed
The lovers cried, and the poets dreamed
But not a word was spoken
The church bells all were broken
And the three men I admire most
The Father, Son and the Holy Ghost
They caught the last train for the coast
The day the music died

And they were singing
So bye-bye, Miss American Pie
Drove my chevy to the levee
But the levee was dry
And them good old boys were drinkin' whiskey and rye
Singin' this'll be the day that I die
This'll be the day that I die

They were singing bye-bye, Miss American Pie
Drove my chevy to the levee
But the levee was dry
Them good old boys were drinking whiskey and rye
Singin' this'll be the day that I dieis'll be the day that I die
This'll be the day that I die

Oh, and there we were all in one place
A generation Lost in Space
With no time left to start again
So come on, Jack be nimble, Jack be quick
Jack Flash sat on a candlestick
'Cause fire is the Devil's only friend

Oh, and as I watched him on the stage
My hands were clenched in fists of rage
No angel born in hell
Could break that Satan's spell
And as the flames climbed high into the night
To light the sacrifical rite
I saw Satan laughing with delight
The day the music died

He was singing
So bye-bye, Miss American Pie
Drove my chevy to the levee
But the levee was dry
And them good old boys
Were drinkin' whiskey and rye
Singin' this'll be the day that I die
This'll be the day that I die

I met a girl who sang the blues
And I asked her for some happy news
But she just smiled and turned away
I went down to the sacred store
Where Ìd heard the music years before
But the man there said the music woudn't play

And in the streets the children screamed
The lovers cried, and the poets dreamed
But not a word was spoken
The church bells all were broken
And the three men I admire most
The Father, Son and the Holy Ghost
They caught the last train for the coast
The day the music died

And they were singing
So bye-bye, Miss American Pie
Drove my chevy to the levee
But the levee was dry
And them good old boys were drinkin' whiskey and rye
Singin' this'll be the day that I die
This'll be the day that I die

They were singing bye-bye, Miss American Pie
Drove my chevy to the levee
But the levee was dry
Them good old boys were drinking whiskey and rye
Singin' this'll be the day that I die

America pie testo tradotto

Tanto tanto tempo fa ricordo
Come quella musica mi facesse sorridere
E sapevo che se avessi avuto la mia occasione
Avrei fatto ballare la gente
E forse l'avrei resa felice per un momento

Ma febbraio mi fece venire i brividi
Ogni volta che consegnavo i giornali
Lasciavo brutte notizie sulla porta
Non potevo andare avanti così

Non ricordo se ho pianto
Quando ho letto della sua sposa rimasta vedova
Ma qualcosa mi ha toccato nel profondo
Il giorno che la musica è morta

Ciao-Ciao, Miss American Pie
Spinsi la mia Chevrolet fino all'argine,
Ma l'argine era secco
E vecchi amici
Bevevano wiskey di segale
Cantando che quel giorno sarei morta
Quel giorno sarei morta

Hai scritto il libro dell'amore
E credi in Dio lassù?
Se lo dice la Bibbia
Adesso credi nel rock and roll?
E la musica può salvare la tua anima mortale?
E puoi insegnarmi a ballare davvero lentamente?

Bene, so che sei innamorata di lui
Perché vi ho visto ballare nella palestra
Tutti e due avete calciato via le vostre scarpe
Hey, ho apprezzato quei rhythm and blues

Ero soltanto una ragazzina sola e senza soldi
Con un garofano rosa e un pick up
Ma sapevo che il giorno in cui la musica fosse morta
Io sarei stata sfortunata

Iniziai a cantare
Ciao-Ciao, Miss American Pie
Spinsi la mia caccia fino all'argine,
Ma l'argine era secco
E vecchi amici bevevano
Wiskey di segale
Cantando che quel giorno sarei morta
Quel giorno sarei morta

Per dieci anni siamo stati per i fatti nostri
Ed il muschio è cresciuto denso su una pietra che rotola
Ma questo non è come dovrebbe essere
Quando il giullare cantava per re e regina
In un cappotto preso in prestito a James Dean
E una voce che usciva da me e te

E mentre il re stava guardando in basso
Il giullare gli ha rubato la sua corona di spine
Il processo fu rimandato
Nessun verdetto fu emesso
E mentre Lennon leggeva un libbro di Marx
Il quartetto si esercitava nel parco
E noi cantavamo lamenti funebri nell'oscurità
Quel giorno la musica è morta

Noi stavamo cantando
Ciao-Ciao, Miss American Pie
Spinsi la mia caccia fino all'argine,
Ma l'argine era secco
E vecchi amici
Bevevano wiskey di segale
Cantando che quel giorno sarei morta
Quel giorno sarei morta

Helter Skelter in un'estate soffocante
I Byrds volarono via con un rifugio anti atomico
Otto miglia in alto e poi cadendo in picchiata
Atterrò malamente sul suolo
I giocatori cercano di fare un passo in avanti
Con il giullare nelle linee laterali verso la meta

L'aria del primo tempo era dolcemente profumata
Mentre i Sergents giocavano con tono di marcia
Tutti ci alzammo per ballare
Ma non abbiamo avuto tempo per farlo
Perché i giocatori cercarono di conquistare il campo
The marching band rifiutava di cedere
Ti ricordi cosa accadde
Quel giorno la musica mori

Abbiamo iniziato a cantare
Ciao-Ciao, Miss American Pie
Spinsi la mia caccia fino all'argine,
Ma l'argine era secco
E vecchi amici
bevevano wiskey di segale
Cantando che quel giorno sarei morta
Quel giorno sarei morta

Li eravamo tutti in un posto solo
Una generazione persa nello spazio
Senza tempo per ricominciare
Forza Jack, vieni, sii agile, sii veloce
Jack Flash si è seduto su un candeliere
Peché il fuoco è l'unico amico del demonio

Lo stavo guardando sul palcoscenico
Le mie mani si sono strette in un pugno di rabbia
Nessun angelo nasce all'inferno
Potevo rompere l'incantesimo di satana
E mentre le fiamme salivano alte nella notte
Per illuminare il rito del sacrificio
Ho visto satana ridere deliziato
Quel giorno la musica è morta

Lui stava cantando
Ciao-Ciao, Miss American Pie
Spinsi la mia caccia fino all'argine,
Ma l'argine era secco
E vecchi amici
Bevevano wiskey di segale
Cantando che quel giorno sarei morta
Quel giorno sarei morta

Ho incontrato una ragazza che cantava il blues
E le ho chiesto di darmi delle buone notizie
Ma lei ha solo sorriso e se n'è andata
Poi mi sono diretta verso questo negozio sacro
Dove anni prima ascoltai la musica
Ma là l'uomo mi disse che la musica non avrebbe suonato

E in quel momento nelle strade i bambini gridarono
Gli innamorati piansero e i poeti sognarono
Nulla fu detto
Tutte le campane della chiesa si ruppero
E i tre uomini che amavo di più
Il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo
Loro, il giorno in cui la musica morì
Presero l'ultimo treno per la costa

Loro stavano cantando
Ciao-Ciao, Miss American Pie
Spinsi la mia caccia fino all'argine,
Ma l'argine era secco
E vecchi amici bevevano wiskey di segale
Cantando, questo giorno sarei morta
Questo giorno sarei morta

Loro stavano cantando ciao-Ciao, Miss American Pie
Spinsi la mia caccia fino all'argine,
Ma l'argine era secco
E vecchi amici bevevano wiskey di segale
Cantando quel giorno sarei morta

Commenti

  1. Bellissimo articolo, stavo giusto interrogandomi sul significato vero della canzone, e mi trovo sostanzialmente d'accordo con quanto hai pubblicato.

    L'unica cosa, forse, riguarda la traduzione. "Drove my chevy to the levee" anche se "chevy" è in minuscolo, sono portato a pensare che sia il diminutivo vezzeggiativo di Chevrolet, la sua automobile. Quindi "ho guidato la mia Chevy fino all'argine".

    Però non è sostanziale ai fini del tutto.
    Ancora grazie di aver condiviso le tue opinioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per aver contribuito alla sua interpretazione

      Elimina
  2. bellissimo articolo, dico davvero! C'è solo una cosa che non mi è chiara: "miss american pie". Sbaglio o in pratica miss sarebbe riferito alla protagonista femminile ed american pie è un riferimento sia a lei che al sogno americano?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come detto sopra, non mi è tutto chiaro. Magari insieme possiamo completarlo. Cosa intendi per protagonista femminile? Che esiste una protagonista nella canzone? Ovvero che è dedicata a qualcuna? O ad una generica protagonista del sogno americano?

      Elimina
  3. Ciao, ottimo articolo fino alla parte in cui descrivi il significato, ma risulta poi incompleto e sciatto nel momento in cui pubblichi il testo che risulta non essere stato nemmeno revisionato: presenta infatti un sacco di errori di copia-incolla, con frasi che si sovrappongono e si ripetono.
    Anche la traduzione è da rivedere: sembra fatta con Google Translator e messa lì con copia-incolla: ha fatto un ottimo lavoro col significato e hai dimostrato di averlo colto pienamente, fallo bene fino in fondo!
    Thumbs up!
    Paolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione al 100%: ho fatto un "becero" copia/incolla della traduzione. Adesso la rileggo. Il punto è non si tratta di un inglese semplice semplice... saresti così gentile da segnalarmi tu qualche correzione? Magari un po' alla volta riusciamo a metterlo apposto. In alternativa potresti segnalarmi una buona traduzione?

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Provo a dire alcuni particolari che mi è sembrato di notare : Quel sergente e la banda che marcia è chiaro si riferisca a peppers dei beatles ; quando dice "eravamo tutti uniti in un punto , una generazione persa nello spazio" penso si riferisca al momento in cui tutti quanti si misero davanti la tv per vedere in diretta lo sbarco sulla luna del 69 , e poi quando continua dicendo "dai jack flash veloce" si riferisce a jumpin' jack flash dei Rolling stones

    RispondiElimina
  6. Ciao, l'articolo è carino ma sono d'accordo con Paolo,ci sono una serie di errori di battitura che disturbano e stonano. Ad esempio diversi "c'è" al posto di "ce".
    Se posso permettermi, "Drove my Chevy to the levee" credo si riferisca alla Chevrolet (forse Impala) che alla fine degli anni 50 era molto apprezzata.
    Buon lavoro 😉

    RispondiElimina
  7. Ti prego, data la lunghezza, di impaginare testo con traduzione "a fronte". Ottimo articolo. Grazie.
    Max

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Sally - Vasco Rossi

Chi è Sally. Non tutti hanno ancora capito che quando Vasco scrive una canzone autobiografica si nasconde sempre dentro un alter ego femminile. Ne sono esempi canzoni come Albachiara (il cantante di Zocca che parla della sua diversità) o Jenny è pazza (il cantante che, come molti adolescenti, passa le ore chiuso in camera, inducendo gli altri a credere nella sua pazzia). Sally è uno di questi alter ego. Si tratta di una delle canzoni più riuscite del rocker, tanto che egli stesso ha dichiarato in un'intervista che a volte vorrebbe fare un concerto solo per cantare questo brano.

My way - traduzione e significato testo

Non ho specificato My way - Frank Sinatra poichè il testo è stato scritto da Paul Anka sulle note di "Comme d'habitude" di Claude Francois. Però il cantante canadese non si è limitato a tradurre il brano, ma lo ha riscritto da capo. Il testo di Paul Anka è quello che canteranno Elvis Presley, Mirelle Mathieu, Nina Hagen, Michael Buble, Sid Vicius e, naturlamente, The Voice. Noi faremo riferimento a questa versione.

Stupendo - Vasco Rossi

Il testamento spirituale di Massimo Riva. Questa è una delle mie preferite. La musica è del grande cantautore, ma, questa volta, al testo ci ha messo le mani il grandissimo Massimo Riva. Autore già di altri testi capolavoro come "dormi dormi" e "non mi va". La canzone assume un significato ancora più forte se si considera che di li a poco il grande autore/chitarrista morirà di overdose. Lo voglio sottolineare perchè troppo spesso abbiamo scoperto che presunti artisti maledetti, una volta spente le telecamere, facevano una vita da yuppies. Una brutta ipocrisia che rafforza ancor di più la, già sgradevole, sensazione di essere soli ed incompresi. Massimo riva in questo brano ha posto l'accento sul proprio malessere, sul male di vivere in una società che non condivideva i suoi valori. Di provare, letteralmente, il vomito nel vedere come molti dei ribelli degli anni 70 si sia perfettamente integrati in questo modello di potere. La sua morte/suicidio è stato come u…