Passa ai contenuti principali

Killer - Baby K ft. Tiziano Ferro

Baby K ft. Tiziano Ferro - Killer
Killer è il titolo del testo della nuova canzone cantata dalla poco rinomata ma bravissima Baby K in collaborazione con il famosissimo e grandioso Tiziano Ferro. La ragazza in questa canzone dimostra di essere una bravissima cantante del genere Rap - HipHop, uno stile molto duro come vuole e insegna la strada.
Devo dire che mi piace molto questa canzone, lei ha una voce davvero molto bella e uno stille di ballo stra bello. Mentre Tiziano in questo stile lo vedo molto sicuro di se, molto macho, con un'aria molto divertita, aggiungo anche "FINALMENTE"!!!

Baby K è originaria del Singapore e da quando è arrivata in Italia ha migliorato le sue capacità canore e ha cercato di sfondare nel mondo dei big e Tiziano Ferro le ha permesso di fare il grande salto, intanto collaborando in questa splendida canzone e in futuro è previsto che le produca il suo cd.

La canzone parla dei variopinti punti di vista che hanno i due protagonisti di una storia d'amore, molto divertente. Un continuo batti beccarsi su chi ha ragione e chi ha torto. Ma come ben sappiamo, in questi casi, nessuno ha torto e nessuno ha ragione.


Ma passiamo alla spiegazione del testo passo per passo.
Killer
Mi piaci solo senza trucchi
mi piaci se li perdi tutti
mi piacie anche senza nome
mi piace quando non si dorme
Lui dice che le piace quando non inventa trucchi, anzi vorrebbe che perdesse proprio questo vizio. Gli piacerebbe che quando sono insieme si dimenticasse di tutto perfino del suo nome e che quando sono insieme non dormissero mai. 
Ti piaccio soltanto se appesa al tuo braccio
A fianco a te e il tuo oro e Cartier 
prendi pezzi di me
uno tira l’altro, 
ma io tengo l’ultima parte del puzzle
 Lei ribadisce che l'unica cosa che a lui interessa è salvare l'apparenza. Ci tiene a lei solo per esibirla accanto ai suoi oggetti di valore che porta in corpo. Lamenta che lui si sta impossessando sempre di più del suo corpo, ma una cosa sola non riuscirà a portarle via, il cuore.
Potrei pagare tutto e andare via
Sarebbe disposta a pagare il prezzo del benessere economico che lui le da per andarsene via per sempre.
Un gesto netto, addio, e poi affanculo
Lui da uomo duro con legato solo alle cose materiali è pronto ad accettare questa decisione drastica, dirle addio e poi andare avanti perché l'ha mandata in quel posto. 
Senza noi non siete niente
Senza noi voi siete perse
Ogni donna da sola vale
Ma ogni uomo fa da se bene o male uguale prima o poi
Qui inizia un botta e risposta tra lei che gli dice che gli uomini non sono buoni a niente senza una donna che gli guidi verso la retta via (confermo!!) e lui le risponde che le donne si sentono perse senza di loro. Lei ribadisce che una donna sola vale molto e lui sbotta dicendo che ogni uomo nel bene o nel male trova sempre un modo per cavarsela.
Mi piace se diventi killer
e se hai cose da dire dille
Mi piace, anzi mi esalta
la personalità tua alfa
Le dice che gli piace quando diventa pericolosa, un killer, quando gli dice in faccia quello che pensa, gli piace anzi lo fa eccitare il suo essere una donna forte e coraggiosa.
Dici che ogni certezza ci uccide
che l’uomo vive attraverso le sfide
Dici che sai che ti porterò i guai
con la faccia da brava e il cuore per strada mi fai
Lei lo prende in contropiede ricordandogli le sue stesse parole di quando le diceva che le certezze di una persona possono uccidere - in riferimento al fatto che lui le aveva detto che le piace se è pericolosa - che un uomo vive bene grazie alle continue sfide, e vede lei come possibile sfida perché gli porterà guai perché ha la faccia da brava ragazza ma con il cuore che batte per una vita libera, senza catene.
Paghi tu per tutti e poi vai via
Bene o male uguale prima o poi
Lui le risponde che pagherà lei il conto con il dolore mettendo fine a questa storia andandosene via, perché per lui non fa differenza se sta bene o male, andrà avanti anche da solo.
Piano B è lo scenario tipico
mi rincorri e con te non è stalking
Piano C hai consumato il rito e
senza fede la vita tua procede
 Lui le le da un pronostico di come andrò la cosa quando se ne andrà e cioè che lo rivorrà e cercherà fino a diventare un'ossessione. Mentre lei fa un pronostico un po' diverso in cui gli dice che sarà lui ad andare in ginocchio da lei, che sarà il suo unico Dio, per pregarla di tornare insieme. Ma lei non cederà e gli dice che la sua vita sarà senza una fede a cui appoggiarsi.
Diserta il tuo nascondiglio e fatti guardare meglio
la gente pretende e vuole vedere la ragazza killer
Le dice di lasciar uscire dal suo nascondiglio il suo vero IO e di permettere che tutti la possano vedere per quello che cioè una ragazza pericolosa, senza pietà, fredda e distaccata, insomma un vero killer. 
Se io corro, tu mi segui
Se ritorno, ti risiedi
Sono il mostro, tu mi hai creato
un reato del cuore è il più grande peccato 
Lei gli risponde che lui è così preso da lei che sarebbe pronto a seguirla ovunque come un fedele cagnolino che si alza e si risiede a seconda dei suoi movimenti. Lo accusa anche di averla fatta diventare lui come un killer con la differenza che lei ha un cuore che soffre anche se non sembra.
Se questo è amore
La storia è un thriller
Chi è la vittima?
Chi sarà il killer?
Entrambi si chiedono se in questa storia che poteva sembrare si solo interesse i due non siano veramente innamorati l'uno dell'altra, e se fosse amore questo storia diventerebbe un thriller dove ci sarà per forza una vittima e un killer, ma chi sarà uno e chi l'altro?


Commenti

  1. Questa canzone é bellissima,ke fa capire i rapporti tra un uomo e una donna

    RispondiElimina
  2. e bellissima perche e cantata dal piu figo del mondo

    RispondiElimina
  3. brava!!! bellissima interpretazione e significato..... giusta direi...luana

    RispondiElimina
  4. senza noi uomini voi donne siete cenere

    RispondiElimina
  5. Bellissima questa canzone...Baby K e Tizi sono un duetto fantastico!E poi con Tizi come potrebbe essere una brutta canzone?Viva Tizi ∞ 4 Ever!!!Ah!Brava per l'interpretazione!

    RispondiElimina
  6. Brava Linda, la prima interpretazione che mette tutti d'accordo :)

    RispondiElimina
  7. Comunque brlla recensione

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Blowin' in the wind - Bob Dylan

Stati Uniti in guerra! Ed ecco la meraviglia del grande poeta! Blowin'in in the wind, come tutti i brani di Bob Dylan, si presenta con un testo semplice e profondo. Ancora una volta devo ricordarvi che siamo nel 1963 e che gli Stati Uniti sono in guerra. Ancora una volta il poeta ci parla di guerra, ma sempre dall'alto, senza alzare il dito, senza toni forti, senza accuse. Anzi, in questo brano sembra quasi che fare la guerra sia uno degli istinti dai quali l'uomo non si potrà mai liberare. Prima di spiegare il significato del testo ve lo pubblico nella versione originale in inglese e nella sua traduzione (per quanto tradurre una poesia sia di fatto impossibile) in italiano.

Sally - Vasco Rossi

Chi è Sally. Non tutti hanno ancora capito che quando Vasco scrive una canzone autobiografica si nasconde sempre dentro un alter ego femminile. Ne sono esempi canzoni come Albachiara (il cantante di Zocca che parla della sua diversità) o Jenny è pazza (il cantante che, come molti adolescenti, passa le ore chiuso in camera, inducendo gli altri a credere nella sua pazzia). Sally è uno di questi alter ego. Si tratta di una delle canzoni più riuscite del rocker, tanto che egli stesso ha dichiarato in un'intervista che a volte vorrebbe fare un concerto solo per cantare questo brano.

My way - traduzione e significato testo

Non ho specificato My way - Frank Sinatra poichè il testo è stato scritto da Paul Anka sulle note di "Comme d'habitude" di Claude Francois. Però il cantante canadese non si è limitato a tradurre il brano, ma lo ha riscritto da capo. Il testo di Paul Anka è quello che canteranno Elvis Presley, Mirelle Mathieu, Nina Hagen, Michael Buble, Sid Vicius e, naturlamente, The Voice. Noi faremo riferimento a questa versione.