Passa ai contenuti principali

Sole - Negramaro

Negramaro - Sole
"Sole" è il titolo del testo della nuova canzone dei Negramaro, tratto dal bellissimo album "Una storia semplice".

Che dire di loro, sono a dir poco bravissimi. Sono in grado di passare da  Rock al melodrammatico, con testi mozzafiato che ti portano a pensare a chi sei, cosa stai facendo e a cosa vorresti per il tuo futuro.

In particolare questa canzone parla del colpo di fulmine! Una donna talmente bella che gli toglie la voce, le forza per muoversi. Lo destabilizza sotto tutti i punti di vista, tanto che non riesce più nemmeno a vedere il sole in cielo in una giornata dal cielo limpido. Ah l'amour!!!

Ma andiamo ad analizzare la canzone passo per passo.
a volte, certo, capita anche a me
di non avere voce per parlare o per cantare
cantare
ma in fondo mi conosco, sbaglio tutti i tempi
non era questo forse il migliore per i miei silenzi
e lo capisco bene mentre io ti guardo arrivare
da un cielo terso e limpido che non nasconde alcun rumore
perdendomi negli angoli del tuo splendore
mi chiedo dove mai sia finito il sole
Dice che a volte capita anche a lui di essere soggiogato dai sentimenti e di non avere più voce ne per parlare e tanto meno per cantare, che per lui è la cosa più naturale. Ammette però di conoscersi abbastanza bene da capire che spesso sbaglia nello scegliere il momento in cui parlare e il momento in cui stare zitto. In questa circostanza avrebbe dovuto dire qualcosa mentre le vedeva arrivare. Una visione talmente bella da essere solare e tenebrosa allo stesso tempo, talmente bella da coprire anche la luce del sole.
e proprio oggi che il cielo è azzurro, è troppo azzurro
e non c'è macchia gialla neanche a immaginare
ma se guardo in basso e vedo te in un istante
poi capisco che è finito dentro te proprio quel sole
e adesso è il momento in cui vorrei cantare, ritrovare la mia voce
quella persa come ho perso il sole
se mi giuri che rimani io ti lascio la mia voce
ci saranno altri silenzi, altri tempi da sbagliare, amore
In questa giornata dal cielo limpido alza lo sguardo per cercare insistentemente dove sia posizionato il sole, ma non lo trova. Poi abbassa lo sguardo e, in un'istante, si accorge che il sole è dentro di lei, che la rende bella e luminosa. E vedendo ,tanta bellezza vorrebbe ritrovare la ,voce che aveva perso nel vederla arrivare e sarebbe disposto a regalargliela se solo lei gli giurasse che rimarrebbe per sempre con lui.
Con l'ultima frase di questa strofa vuole dire che con lei sarebbe pronto a vivere altri momenti di silenzi e di sbagli, ma tutto ciò non sarebbe un problema, perché ci penserebbe l'amore a parlare per loro.

e tutto intorno sembra aver trovato un senso che ti invade e mi assale
la paura di sfiorarti nelle mani incontra il mio sudore
io non posso fare altro che ammirare
come un uomo aspetta passi il temporale purché torni il sole
nel mondo dicono tutti che ci sia poca bellezza da salvare e da rubare
non sanno mica quanta ne nasconda questo mio stupore
a tratti mi tradisco e mi lascio andare
vorrei gridare senza alcun pudore che lei mi ha rubato il sole
Tutto ciò che vede in questo momento sembra che abbia trovato un senso che gli invade il corpo e, all'improvviso, lo assale la paura, quella paura che lo fa sudar freddo e lo rende immobile dinnanzi alla bellezza di questa donna. 

Con la frase "come un uomo aspetta passi il temporale purché torni il sole" intende dire che sta aspettando che gli passi quel fremito che sente nel cuore e che lo rende incapace di reagire perché stordito da tanta bellezza.

Si meraviglia di chi dice che nel mondo non ci siano più bellezze da salvare o da rubare e, per paura che qualcuno di questi possa accorgersi di cotanta bellezza, cerca di nascondere  la sua gioia. Ma non ci riesce e, alla fine, si lascia andare al desiderio di voler gridare, senza nessuna paura ne vergogna, che questa ragazza gli ha rubato il sole oltre che il cuore.




Commenti

  1. Adoro i negramaro, i loro testi sono poesie, il sole in particolare, l'ascolto continuamente e, ogni volta mi tocca il cuore.

    RispondiElimina
  2. ....è di una dolcezza infinita...

    RispondiElimina
  3. Che io sappia questa canzone fu scritta da Giuliano quando gli nacque la nipotina, e ciò accadde immediatamente dopo la sua operazione alle corde vocali(per questo il fatto di "non aver voce per parlare o per cantare") ed era un suo periodo difficile, ma la nascita della nipotina gli ha ridato il sole, la speranza, che aveva perduto!!
    Sono incuriosito dalle tue interpretazioni, ma di fatto sono interpretazioni, più che il vero significato di una canzone(come dice il dominio del sito), per capirne il significato bisogna conoscere il vissuto e il contesto in cui è stata scritta, che poi alla fine a mio parere perde tutto di significato in questo modo. Il vero significato bisogna trovarlo dentro di se, non importa chi l'ha scritta, e per ogni persona la canzone esprime qualcosa di diverso.
    "La poesia non è di che la scrive, ma di chi gli serve"

    RispondiElimina
  4. anche io li adoroooooo sono un spettacolooooooooooooooooooo....senite volevo chedere se qualkuno di voi mi saprebbe ache interpretare la canzoe di tiziano ferra...Smeraldo,perche' non capisco se lui immagina di vivere cn il suo amore o ci vive davvero?x curiosita' chi da una sua opinione? :) 1 bacio a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima impara a scrivere ;)

      Elimina
  5. ahahahhahaha scusate ma mio nipote si è divertito a scrivere sbagliato per me! :D mi fa passare x quella che fa ORRORI di ortografia! :D

    RispondiElimina
  6. pochi giorni fa ho incontrato una ragazza, e appena lo guardata negli occhi il mio cuore batteva sempre più velocemente, perdendo la voce e tutto quello che avevo circondato intorno a me, avevo la mente vuota "solo lei tra i miei occhi".. Non mi è mai successa una cosa del genere,e oggi ascoltando questa canzone mi sono venuti i brividi, avendo quel tipo di comportamento di quel giorno...Non lasciatevi mai sfuggire quei momenti perchè nella vita si manifestano solo una volta..

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Sally - Vasco Rossi

Chi è Sally. Non tutti hanno ancora capito che quando Vasco scrive una canzone autobiografica si nasconde sempre dentro un alter ego femminile. Ne sono esempi canzoni come Albachiara (il cantante di Zocca che parla della sua diversità) o Jenny è pazza (il cantante che, come molti adolescenti, passa le ore chiuso in camera, inducendo gli altri a credere nella sua pazzia). Sally è uno di questi alter ego. Si tratta di una delle canzoni più riuscite del rocker, tanto che egli stesso ha dichiarato in un'intervista che a volte vorrebbe fare un concerto solo per cantare questo brano.

My way - traduzione e significato testo

Non ho specificato My way - Frank Sinatra poichè il testo è stato scritto da Paul Anka sulle note di "Comme d'habitude" di Claude Francois. Però il cantante canadese non si è limitato a tradurre il brano, ma lo ha riscritto da capo. Il testo di Paul Anka è quello che canteranno Elvis Presley, Mirelle Mathieu, Nina Hagen, Michael Buble, Sid Vicius e, naturlamente, The Voice. Noi faremo riferimento a questa versione.

Stupendo - Vasco Rossi

Il testamento spirituale di Massimo Riva. Questa è una delle mie preferite. La musica è del grande cantautore, ma, questa volta, al testo ci ha messo le mani il grandissimo Massimo Riva. Autore già di altri testi capolavoro come "dormi dormi" e "non mi va". La canzone assume un significato ancora più forte se si considera che di li a poco il grande autore/chitarrista morirà di overdose. Lo voglio sottolineare perchè troppo spesso abbiamo scoperto che presunti artisti maledetti, una volta spente le telecamere, facevano una vita da yuppies. Una brutta ipocrisia che rafforza ancor di più la, già sgradevole, sensazione di essere soli ed incompresi. Massimo riva in questo brano ha posto l'accento sul proprio malessere, sul male di vivere in una società che non condivideva i suoi valori. Di provare, letteralmente, il vomito nel vedere come molti dei ribelli degli anni 70 si sia perfettamente integrati in questo modello di potere. La sua morte/suicidio è stato come u…