Passa ai contenuti principali

Be that man - Goran Bregovic

Goran Bregovic - Be that man
Be that man è il titolo del testo della nuova canzone di Goran Bregovic.
Questa canzone è un misto tra musica tipicamente balcanica, infatti è un musicista della Bosnia Erzegovina  e uno stile di canto molto rock, nel complesso davvero niente male.

La canzone è stata fatta in collaborazione con Eugene Hütz, un'eccellente  chitarrista di origini sovietiche oltre ad essere voce ed ideatore del gruppo musicale Gogol Bordello 


Eccovi di seguito il testo originale della canzone, a breve vi sottoporrò anche la traduzione:


Trickster and Seductress we
Tapdancing on mine field every day...
in volatile sway...

Jung and Freud would kill each other over us,
yet somehow we just stay...
on our way...

and quiet Dunay (Danube) flows...
secretly wind blows,
ooooh

you can love me less,
ohhhhh
you can love me more,
tomorrow
it's a lady's choice, baby
ohhh, ohhh, ohh, you can,
but i'll always be that man
chup chup chup chup churu
yeah, yeah, yeah...
yeah, yeah, yeah...
be that man...

like a film you've never seen,
yet missing every single scene so bad,
and roles we led...
like a song you dont understand,
yet you always wanna play again,
again and again...

oh quiet dunay flows...
secretly wind blows,
ohhh

you can love me less,
ohhhhh
you can love me more,
tomorrow
it's a lady's choice, baby
ohhh, ohhh, ohh, you can,
but i'll always be that man
chup chup chup chup churu
yeah, yeah, yeah...

you can love me less,
ohhhhh
you can love me more,
tomorrow
it's a lady's choice, baby
ohhh, ohhh, ohh, you can,
but i'll always be that man
chup chup chup chup churu
yeah, yeah, yeah...
yeah, yeah, yeah...
be that man...



Commenti

  1. Ma imparare l'italiano, prima di scrivere i blog???OMG!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo blog non è scritto tanto meglio!

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
  2. qui il testo: http://www.onlylyrics.com/goran-bregovic-lyrics-1099592.php

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Blowin' in the wind - Bob Dylan

Stati Uniti in guerra! Ed ecco la meraviglia del grande poeta! Blowin'in in the wind, come tutti i brani di Bob Dylan, si presenta con un testo semplice e profondo. Ancora una volta devo ricordarvi che siamo nel 1963 e che gli Stati Uniti sono in guerra. Ancora una volta il poeta ci parla di guerra, ma sempre dall'alto, senza alzare il dito, senza toni forti, senza accuse. Anzi, in questo brano sembra quasi che fare la guerra sia uno degli istinti dai quali l'uomo non si potrà mai liberare. Prima di spiegare il significato del testo ve lo pubblico nella versione originale in inglese e nella sua traduzione (per quanto tradurre una poesia sia di fatto impossibile) in italiano.

Sally - Vasco Rossi

Chi è Sally. Non tutti hanno ancora capito che quando Vasco scrive una canzone autobiografica si nasconde sempre dentro un alter ego femminile. Ne sono esempi canzoni come Albachiara (il cantante di Zocca che parla della sua diversità) o Jenny è pazza (il cantante che, come molti adolescenti, passa le ore chiuso in camera, inducendo gli altri a credere nella sua pazzia). Sally è uno di questi alter ego. Si tratta di una delle canzoni più riuscite del rocker, tanto che egli stesso ha dichiarato in un'intervista che a volte vorrebbe fare un concerto solo per cantare questo brano.

My way - traduzione e significato testo

Non ho specificato My way - Frank Sinatra poichè il testo è stato scritto da Paul Anka sulle note di "Comme d'habitude" di Claude Francois. Però il cantante canadese non si è limitato a tradurre il brano, ma lo ha riscritto da capo. Il testo di Paul Anka è quello che canteranno Elvis Presley, Mirelle Mathieu, Nina Hagen, Michael Buble, Sid Vicius e, naturlamente, The Voice. Noi faremo riferimento a questa versione.