Passa ai contenuti principali

Castle of glass - Linkin Park


Linkin Park - Castle of glass
Con uno stile completamente differente quello a cui ci hanno abituati i Linkin Park ritornano a farsi sentire con una canzone molto lenta e triste, con un testo che parla della guerra vista dai figli di militari. Staranno mica invecchiando oppure hanno scelto un argomento di attualità per assicurarsi gli ascolti?

Insomma, credo di parlare a voce di tutti se dico che belle, energiche e celebri come “In the end” non queste nenie che per quando ritmiche mancano proprio lo stile Linkin!!

Il titolo, Castle of glass, in italiano significa castello di vetro. Ovviamente già con un titolo del genere si può intuire che la canzone parlerà di debolezze dell’essere umano.


Ma passiamo ad una più attenta spiegazione del testo.
Take me down to the river bend
Take me down to the fighting end
Wash the poison from off my skin
Show me how to be whole again
Fly me up on a silver wing
Past the black, where the sirens sing
Warm me up in a nova’s glow
And drop me down to the dream below’
Cause I’m only a crack in this castle of glass
Hardly anything left for you to see
For you to see
Traduzione:

portami fino alla curva del fiume
portami fino alla fine della guerra
lavami il veleno dalla pelle
fammi vedere come essere ancora intero
fammi volare su un’ala d’argento
passiamo l’oscurità,  dove le sirene cantano
riscaldami  dentro lo splendore di una nova
e fammi cadere nel sogno seguente
perché sono solo l’unica crepa in questo castello di vetro
difficilmente ci sarà qualunque altra cosa per te da vedere 
per te da vedere


Basandomi su quello che è anche il video, che spesso aiuta ad interpretare una canzone, mi viene da dire subito che la canzone è stata pensata esprimendo il punto di vista dei quei bambini che hanno come padri dei militari. In altre parole, il figlio gli sta chiedendo di essere portato la dove il fiume cambia direzione, dove non ci sono più guerre. Gli chiede di lavarlo dal odio e di fargli passare la paura che prova quando non è a casa con lui. Gli chiede di farlo volare ancora tra le sue forti braccia di modo da dimenticare la paura e superare il buoi fino ad arrivare a sentire la dolce voce della mamma. Solo così riuscirà a sentire dentro di se il calore e lo splendore di cui ha bisogno. Chiede che gli esaudisca questo sogno che gli sta chiedendo cosicché possa passare ad un altro, come fanno tutti gli altri bambini. 
Il piccolino sa che il lavoro del padre qualcuno lo deve per fare ma lui lo vorrebbe per sé e per questo, si sente come una piccola crepa in questa società fatta di vetro fragile il cui interno è vuoto perché non c’è niente da vedere.

Bring me home in a blinding dream,
Through the secrets that I have seen
Wash the sorrow from off my skin
And show me how to be whole again
Traduzione:

portami a casa in un sogno accecante
attraverso i segreti che vidi
lava il dolore dalla mia pelle
e fammi vedere come essere ancora intero


Gli anni passano e il bambino ormai è diventato un uomo e si ritrovata a voler essere riportato a casa, a quei suoi sogni che tanto desidera si avverassero, ormai consapevole di tutti i segreti che aveva visto decidendo di intraprendere la vita di suo padre. Vorrebbe che gli venisse lavata via dalla pelle il dolore che ha provato per suo padre e quello che sta arrecando alle persone che sta lasciando per sentirsi per l’ultima volta un uomo completo.

La canzone si conclude con il ritornello che ho già tradotto e spiegato qui sopra con la differenza che questa volta il protagonista si sente una crepa della società per essere caduto.


Commenti

  1. Questa la chiami "nenia"?
    Questo si chiama capolavoro, e credo sia un canzone
    spettacolare sia per le parole sia per il testo sia per le combinazioni delle voci.
    Non capisci proprio niente di musica cristo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo pienamente cn te!!! nenia? è una canzone meravigliosa e ricca di sentimento *___*

      Elimina
    2. sicuramente staranno invecchiando..come tutti, dopotutto.
      Ma concordo che sia una canzone spettacolare, anche dal vivo.

      Poi se uno vuole rimane duro e puro, affari suoi.
      Anch'io alla fine anni 80 se non vedevo altro che heavy metal. Non è che ora ascolto gigi d'alessio, ma qualche bella ballata non guasta mai. tutti i grandi del rock hanno come canzone più famosa una "nenia" come la chiami tu. Led Zeppelin, skorpions, deep purple..

      Elimina
    3. Vero, ma, col massimo rispetto, non paragonarmi i linkin park con i led zeppelin e i deep purple. Probabilmente sto invecchiando pure io, ma sentirli paragonati ai mostri sacri della mia generazione mi fa un po strano...

      Elimina
    4. Nenia? Il video è originale, la canzone bella poetica e civile, ne aprlo anche nel mio blog AM_ART

      Elimina
    5. devo dire che anch'io la credo una canzone fantastica, e non so se a voi fa la stessa impressione, ma ogni volta che l'ascolto è come se fosse la prima, anche dopo 20 volte di fila

      Elimina
  2. i linkin park sono proprio caduti in basso, ipocrisia pura la loro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai ad ascoltarti Justin Bieber che é meglio. Io sono cresciuto con i Linkin Park e ancora oggi la loro musica mi sa trasmettere sia sentimenti che emozioni.

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  4. volevo sapere il significato della canzone -my remains-e -in the end-se è possibile.

    RispondiElimina
  5. che ca**ata sta canzone.... assolutamente commerciale... poi come si fa a venerare degli uomini che vanno ad uccidere altri uomini, padri di famiglia anche loro.... eh si perchè non è che in medio oriente e in nord africa i padri non hanno figli... ma tanto che je ne frega a loro... tanto sono sottosviluppati, quindi va bene ucciderli e screziare i bambini...
    p.s. su youtube è pieno di video di sti bastardi... secondo me i militari dovrebbero stare i patria a difendere la propria nazione, non a farsi gli affari di altri paesi... che tanto poi lo scopo finale sono sempre i soldi e il potere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sono iscritto solamente per risponderti. NON CAPISCI UN C***O, QUESTI SONO EROI CHE COMBATTONO OGNI GIORNO E MUOIONO PER NOI, CONTRASTANDO LE GUERRE DI CUI IL MONDO OGGI E' PIENO. Quello "è uno dei tanti bambini che hanno perso i loro padri in guerra", e te hai il coraggio di criticarli per questo? a prescindere dal fatto che è una canzone fantastica. Lo scopo di andare in guerra per la propria patria, per difendere il proprio paese te lo definisci uccidere per divertimento, perché il loro paese vuole sempre più soldi e potere? Vorrei vederti a te, perdere tuo padre in una guerra, perché ha deciso di farsi onore combattendo per la propria nazione. Prima di scrivere certi commenti riflettici sopra, perché forse non le fanno a caso certe canzoni. Vattele a studiare ste cose, prima di postare ca***te.

      Elimina
  6. che razza di commento...cmq i militari non *ammazzano* come dici tu padri per puro divertimento...ci sono guerre dove i signori della droga o altri fanatici uccidono persone per puro gusto o idee divergenti e se non ci fossero i militari di altre nazioni chi li difende gli opressi o gli emarginati o preferisci guardarli morire su sky? cmq è una canzone stupenda a mio avviso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai capito il concetto :), però ci sono un po' di errori grammaticali :3

      Elimina
  7. Castle of glass è una canzone stupenda con un significato profondo (come tutte le altre del resto ;D) e ... NON È UNA CANZONE COMMERCIALE E I LP NON SONO DEI BASTARDI!!!!! e poi il cantante chester bennington è super carino *.* consiglio a tuttte le ragazze di vedere su youtube I suoi video spakkiosi XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :3 spakkosi è l'aggettivo + appropriato :D W Linkin

      Elimina
  8. SICURAMENTE, Castle Of Glass non è affatto una "nenia" come la definisci malamente tu, e non l'hanno fatto di certo per assicurarsi gli ascolti. La canzone è a dir poco bellissima e ricca di significati, e il gruppo non tratta un argomento così forte tanto per farsi notare.
    Ergo, PARLA PER TE quando dici "nenie" o fai qualche altro commento che sembra una verità assoluta, perché ci sono molte persone che seguono e supportano i LP da ANNI e non la pensano così. Le canzoni dei Linkin Park sono tutte bellissime, da "And One" fino a "In The End", "Numb", "No More Sorrow" eccetera, sia perché le canzoni sono belle e piacevoli da ascoltare, che per i loro testi.

    RispondiElimina
  9. e bellissima e NON E UNA NENIAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. onestamente, è bellissima sta canzone e penso che gli LP siano dei geni,però hanno fatto roba molto meglio!!!!
    io preferisco cose come bleed it out , what i've done e faint!!!!!!!!
    rimane comunque vero che anche questa canzone è bellissima ed incredibilmente commovente

    RispondiElimina
  11. sucaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  12. no scusa ho sbagliato sito ahahahahahah

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Blowin' in the wind - Bob Dylan

Stati Uniti in guerra! Ed ecco la meraviglia del grande poeta! Blowin'in in the wind, come tutti i brani di Bob Dylan, si presenta con un testo semplice e profondo. Ancora una volta devo ricordarvi che siamo nel 1963 e che gli Stati Uniti sono in guerra. Ancora una volta il poeta ci parla di guerra, ma sempre dall'alto, senza alzare il dito, senza toni forti, senza accuse. Anzi, in questo brano sembra quasi che fare la guerra sia uno degli istinti dai quali l'uomo non si potrà mai liberare. Prima di spiegare il significato del testo ve lo pubblico nella versione originale in inglese e nella sua traduzione (per quanto tradurre una poesia sia di fatto impossibile) in italiano.

Sally - Vasco Rossi

Chi è Sally. Non tutti hanno ancora capito che quando Vasco scrive una canzone autobiografica si nasconde sempre dentro un alter ego femminile. Ne sono esempi canzoni come Albachiara (il cantante di Zocca che parla della sua diversità) o Jenny è pazza (il cantante che, come molti adolescenti, passa le ore chiuso in camera, inducendo gli altri a credere nella sua pazzia). Sally è uno di questi alter ego. Si tratta di una delle canzoni più riuscite del rocker, tanto che egli stesso ha dichiarato in un'intervista che a volte vorrebbe fare un concerto solo per cantare questo brano.

My way - traduzione e significato testo

Non ho specificato My way - Frank Sinatra poichè il testo è stato scritto da Paul Anka sulle note di "Comme d'habitude" di Claude Francois. Però il cantante canadese non si è limitato a tradurre il brano, ma lo ha riscritto da capo. Il testo di Paul Anka è quello che canteranno Elvis Presley, Mirelle Mathieu, Nina Hagen, Michael Buble, Sid Vicius e, naturlamente, The Voice. Noi faremo riferimento a questa versione.