Passa ai contenuti principali

Chi è PSY e cos'è il GANGNAM

psy - gangnam style - k-rap
Visto che questo rapper sudcoreano sembra voler abbattere tutte i guinnes dei primati, magari val la pena sapere chi è. Innanzitutto non è una nuova voce, PSY, all'anagrafe Park Jae-Sang, ha inciso il suo primo singolo nel 2000 ed ha pubblicato il primo LP nel 2001 (si usa ancora il termine LP?). Da allora ha già 6 dischi all'attivo. E' sempre stato pesantemente criticato nel suo paese per aver proposto un genere musicale filo-americano, in contrasto con la musica tradizionale coreana. Il suo rap-pop si caratterizza, oltre che per le musiche, anche per le coreografie molto curate (cosa per altro tipica nei video orientali) e per una certa dose di autoironia. In passato le sue canzoni hanno subito censure per i contenuti troppo forti (lui sostiene per motivi politici) ed ha avuto pure un'arresto per possesso di Marijuana.


La potente industria del rap coreano prende il nome di k-rap. Il ballo, il gangnam appunto, da un quartiere d'elite di Seul, stile Beverly Hills. Non che PSY si consideri un VIP, anzi, ma proprio per sbeffeggiarli. Tutto il suo rap è autoironico, ed in particolare i suoi balli e le sue pose, sono una buffa imitazione dei modi marziali dei rapper neri americani.

Il successo planetario è arrivato ormai da qualche mese, in Italia invece si comincia a solo sentire adesso. Il motivo è semplice: il successo non è arrivato grazie a massicce campagne pubblicitarie, ma, piuttosto, grazie al successo chi il suo video che ha ottenuto su youtube, raggiungendo in breve tempo 200 milioni di click. Qui da noi a governare il mercato discografico sono sempre i mass media tradizionali che, come è noto, sono piuttosto stitici a dare attenzione ai nuovi fenomeni. Che aspettarsi ora? Un'inondazione di k-rap? Un Fabri Fibra che dopo aver dedicato anni ad imitare i neri americani si mette a imitare i musici coreani? Vedremo, comunque era ora che dall'estremo oriente ci giungessero, oltre ai manufatti, delle belle opere artistiche!

Commenti

Post popolari in questo blog

Sally - Vasco Rossi

Chi è Sally. Non tutti hanno ancora capito che quando Vasco scrive una canzone autobiografica si nasconde sempre dentro un alter ego femminile. Ne sono esempi canzoni come Albachiara (il cantante di Zocca che parla della sua diversità) o Jenny è pazza (il cantante che, come molti adolescenti, passa le ore chiuso in camera, inducendo gli altri a credere nella sua pazzia). Sally è uno di questi alter ego. Si tratta di una delle canzoni più riuscite del rocker, tanto che egli stesso ha dichiarato in un'intervista che a volte vorrebbe fare un concerto solo per cantare questo brano.

My way - traduzione e significato testo

Non ho specificato My way - Frank Sinatra poichè il testo è stato scritto da Paul Anka sulle note di "Comme d'habitude" di Claude Francois. Però il cantante canadese non si è limitato a tradurre il brano, ma lo ha riscritto da capo. Il testo di Paul Anka è quello che canteranno Elvis Presley, Mirelle Mathieu, Nina Hagen, Michael Buble, Sid Vicius e, naturlamente, The Voice. Noi faremo riferimento a questa versione.

Stupendo - Vasco Rossi

Il testamento spirituale di Massimo Riva. Questa è una delle mie preferite. La musica è del grande cantautore, ma, questa volta, al testo ci ha messo le mani il grandissimo Massimo Riva. Autore già di altri testi capolavoro come "dormi dormi" e "non mi va". La canzone assume un significato ancora più forte se si considera che di li a poco il grande autore/chitarrista morirà di overdose. Lo voglio sottolineare perchè troppo spesso abbiamo scoperto che presunti artisti maledetti, una volta spente le telecamere, facevano una vita da yuppies. Una brutta ipocrisia che rafforza ancor di più la, già sgradevole, sensazione di essere soli ed incompresi. Massimo riva in questo brano ha posto l'accento sul proprio malessere, sul male di vivere in una società che non condivideva i suoi valori. Di provare, letteralmente, il vomito nel vedere come molti dei ribelli degli anni 70 si sia perfettamente integrati in questo modello di potere. La sua morte/suicidio è stato come u…