Passa ai contenuti principali

Bara bara bere beré - Michel Telò


Michel Telò - Bara bara bara bere bere bere
Alex Ferrari, Michel Telò, Leo Rodriguez. 
Chi ha veramente scritto il testo della Canzone “Bara Bara Bere Bere”? 
Nessuno ancora sa dare una risposta, ma tutti sappiamo che in Italia quella di Michel è in assoluto la più conosciuta, infatti  milita tra i vertici delle classifiche dei singoli più venduti ed ascoltati. 

Alla base poi c’è  musica commerciale quindi il risultato è una canzone davvero molto orecchiabile.
Il titolo “Bara bara bere bere” letteralmente non vogliono dire niente, è soltanto un ritornello molto facile da imparare per incitare il pubblico a cantarla.
Una volta detto ciò mi sembra doverosa fare una premessa, la canzone in questione sembra un po’ la seconda parte di “Ai se eu te pego”, insomma ha questa tendenza del 'se ti prendo sono guai’. 
Ora spiego la canzone in oggetto così potrete capire perché la considerò una continuazione. Lui dice che quando la prenderà la farà impazzire perché la considera irresistibile nei suoi vestiti per questo quando l’avrà presa lei non sarà più la stessa perché è sicuro che impazzirà dal piacere. Continuando ad interpretare la canzone, con la frase “La bevanda sta salendo” non sta parlando dell’alcol, sta dicendo che sta per raggiungere il culmine del piacere e quindi sente tutte le sensazioni che essa parta cioè surriscaldamento dell’ambiente, nonché del suo corpo, e la testa che perde il controllo. Loro saranno uniti insieme e invita il pubblico a fare come loro, tanto bara bara bara bere bere bere.


Bene facciamo tutti tanto bara bere con la persona che abbiamo accanto, non c’è di meglio!

Commenti

Post popolari in questo blog

Blowin' in the wind - Bob Dylan

Stati Uniti in guerra! Ed ecco la meraviglia del grande poeta! Blowin'in in the wind, come tutti i brani di Bob Dylan, si presenta con un testo semplice e profondo. Ancora una volta devo ricordarvi che siamo nel 1963 e che gli Stati Uniti sono in guerra. Ancora una volta il poeta ci parla di guerra, ma sempre dall'alto, senza alzare il dito, senza toni forti, senza accuse. Anzi, in questo brano sembra quasi che fare la guerra sia uno degli istinti dai quali l'uomo non si potrà mai liberare. Prima di spiegare il significato del testo ve lo pubblico nella versione originale in inglese e nella sua traduzione (per quanto tradurre una poesia sia di fatto impossibile) in italiano.

Sally - Vasco Rossi

Chi è Sally. Non tutti hanno ancora capito che quando Vasco scrive una canzone autobiografica si nasconde sempre dentro un alter ego femminile. Ne sono esempi canzoni come Albachiara (il cantante di Zocca che parla della sua diversità) o Jenny è pazza (il cantante che, come molti adolescenti, passa le ore chiuso in camera, inducendo gli altri a credere nella sua pazzia). Sally è uno di questi alter ego. Si tratta di una delle canzoni più riuscite del rocker, tanto che egli stesso ha dichiarato in un'intervista che a volte vorrebbe fare un concerto solo per cantare questo brano.

My way - traduzione e significato testo

Non ho specificato My way - Frank Sinatra poichè il testo è stato scritto da Paul Anka sulle note di "Comme d'habitude" di Claude Francois. Però il cantante canadese non si è limitato a tradurre il brano, ma lo ha riscritto da capo. Il testo di Paul Anka è quello che canteranno Elvis Presley, Mirelle Mathieu, Nina Hagen, Michael Buble, Sid Vicius e, naturlamente, The Voice. Noi faremo riferimento a questa versione.